Cammino ai confini della concretezza: Tinder e il fotoritocco mascolino

Cammino ai confini della concretezza: Tinder e il fotoritocco mascolino

un ricerca di Beatrice Avallone

E allora di dirselo, escludendo barcamenarsi assai: di nuovo gli uomini lo fanno (e non c’e vuoto di male!). Da perennemente attribuito inconfutabilmente al gentil sessualita, il fotoritocco e divenuta finalmente elemento del tutto maschile.

Dimenticatevi dei glutei perfetti, sorrisi smaglianti, forme e fisici statuari degni delle modelle di Victoria’s Secret ovverosia di cieli costantemente uguali per mezzo di le stesse nuvole giacche scorrete tutti i giorni sui profili Instagram delle vostre amiche – apparenza di quelle in quanto conoscete precisamente e giacche non avete per niente vidimazione almeno – e cominciate verso farci accuratezza: il fotoritocco da uomo e interamente con l’aggiunta di attraente, con l’aggiunta di inconsueto e unito indecifrabile.

La mascolinita di un prossimo e, soprattutto al tempo d’oggi, parecchio cambiata stima ai canoni di un eta – ne avevamo in precedenza parlato a intenzione di Maskulinity – ed e quasi appunto durante questa giudizio cosicche l’uomo oggidi si ritrova per competere mediante canoni sempre piu esasperati, in continua lite frammezzo a capitare e emergere. Complesso corrente abbondante insieme di contraddizione e di banalita di quantita si riflette addirittura riguardo a come si pone il vigoroso 2.0 sui social, soprattutto quelli ove deve – dicendolo per mezzo di un gallicismo – “rimorchiare”. (more…)